Pompa comando frizione (C.M.C.)

CMC, FRIZIONE Sistemi di Trasmissione da Valeo per i sistemi full e semi-idraulici.

Insieme con le tecnologie e le esigenze delle nuove case automobilistiche, è diventato difficile adattare un cavo in linea retta tra il pedale e la leva. Ecco perché sempre più automobili stanno utilizzando sistemi idraulici. Questi sono molto più flessibili e sicuri rispetto ai sistemi manuali. In primo luogo, essi consentono uno sforzo ottimale e costante sul pedale. In secondo luogo, il materiale utilizzato è molto più leggero (fino al 70% di riduzione del peso rispetto al comando standard del sistema frizione) così come molto più compatto. Questo è il motivo principale per cui questa tecnologia è più facile da implementare su progetti OE.  In risposta a questo trend di mercato, Valeo ha sviluppato una vasta gamma di parti idrauliche: pompa frizione (CMC), cilindro rilascio della frizione (CRC) e attuatore frizione (CSC).  Sia la pompa frizione che il cilindro di rilascio della frizione vengono utilizzati nel sistema "semi-idraulico", mentre un sistema di "full idraulica" usa un CMC e un attuatore della frizione.  

 

La CMC è parte sia del sistema idraulico completo che semi. "CMC". La sua funzione è quella di trasformare il movimento del pedale della frizione tramite il movimento del fluido idraulico. La gamma Valeo corrente è composta da più di 100 codici.  La nuova generazione della frizione pompa, con sensore è comunemente utilizzata in applicazioni dotate di freno a mano elettronico, cruise control o funzione start&stop. Un sensore di dimensioni ridotte (fino a 15mm) è collegato al corpo CMC e il pistone contiene un magnete. Il campo magnetico permette al sensore per rilevare la posizione lineare del pistone e quindi la posizione del pedale viene identificata. Questa nuova tecnologia si applica alla nuova Peugeot 308 e alla Citroen C4 Picasso con questa nuova tecnologia CMC.